Sweet Years e la sua nuova collezione sporty-glam

Sweet Years – il cuore più famoso della fashion industry che non smette di battere dal 2003 – lancia la nuova collezione fall-winter fatta di felpe, comodi pantaloni, fuseaux e completi sporty-glam.

La tinta unita predomina e le grafiche sono – come sempre –  le protagoniste assolute.

Una collezione che è la sintesi perfetta del “positive thinking”, dell’entusiasmo e  del dinamismo che sono da sempre nel DNA dell’azienda e che si riflettono nel mood dei capi realizzati per l’autunno-inverno che confermano i dettagli iconici del marchio.

MAL_9930 copia

MAL_9926 copia

 

Nero, grigio, bianco e verde oliva i colori della collezione donna. Sobri ed eleganti. E sulle felpe spiccano scritte dai colori fluo con inaspettati font. La parola d’ordine è sporty ma senza rinunciare allo stile. Capi perfetti per il tempo libero, pensati per un workout che non rinuncia al glamour e al dettaglio fashion.

La donna Sweet Years si veste di grafiche a righe gialle, blu, rosse e bianche su fondo nero dove tute dal sapore vintage richiamano alla memoria un New York fine anni Settanta inizi anni Ottanta. Ma non manca la “febbre del sabato sera” con i consueti inserti glitter e oro che animano felpe e tshirt a maniche lunghe.

Estrema semplicità è invece il diktat dei capi per l’uomo. Come di consueto la parola d’ordine è “sport” ma all’insegna dell’eleganza. A partire dai colori, che sono i protagonisti indiscussi in una palette particolare e raffinata: bianco, blu, piombo, grigio, verdone, bordeaux, terra e ruggine. Spuntano sulle felpe fantasie che richiamano a un’eleganza di altri tempi dove i tessuti a spina di pesce sono riportati sul cotone dei capi  in un richiamo al buon gusto ma sempre in chiave ironica. In puro stile Sweet Years. La novità della collezione è l’uso della spugna sulle scritte in un chiaro richiamo ai mitici anni Ottanta, sempre rigorosamente tono su tono.

Una collezione che strizza l’occhio allo sport ma non rinuncia allo stile e che anche per anche per questo autunno- inverno propone jeans dai diversi fit, lavaggi, trattamenti, dettagli interni e strappi “strategici” insieme ai più classici 5 tasche dai toni rossi e verde scuro.

TAGS

Natale, le profumate idee regalo di Sweet Years

Per la prima volta dopo 8 anni il Natale 2015 ha segnato un più nei consumi, per questo motivo l’offerta per il 2016 si fa sempre più ricca e le proposte sempre più numerose. Nel mare magnum dei regali spicca l’offerta di Sweet Years  –  il brand più famoso della fashion industry che non smette di battere dal 2003 – che propone per le prossime festività quattro idee beauty che sono un vero e proprio inno all’amore, tutte da collezionare: cofanetti che racchiudono eau de toilette e deo perfume in un’esplosione di essenze sofisticate, fresche e intense, per rendere uniche e speciali le persone che le indossano.

 “Fragrances in love” pensate per diverse tipologie di donna, con un tocco sexy inaspettato: nascosto in ogni confezione uno slip firmato Sweet Years. Cotone 100%, nero, rosso o rosa per richiamare la gioia natalizia anche sotto le lenzuola!

 I’m sexy, Red Kisses, Sweet and chic e Street Style i nomi scelti per i prodotti che sono una vera e propria dichiarazione di intenti, pensati infatti per una donna sexy, alla moda, sbarazzina e vivace e per un lui di tendenza.

I'mSexy

RedKisses

Sweet&Chic

StreetStyle

 

Quattro cofanetti che si caratterizzano per la grafica giovane e contemporanea che è la protagonista assoluta, da sempre elemento di forza del brand. Scritte e numeri migrano dalle felpe e t-shirt al packaging dei prodotti dove trionfa il cuore, logo del brand, inequivocabilmente riconosciuto e sintesi semantica della filosofia di Sweet Years che si traduce nel “positive thinking”, entusiasmo e dinamismo che da sempre animano l’azienda.

Vestire uno stile e “farsi sentire” attraverso un profumo. Distinguersi nelle serate di festa ed essere sempre avanti.

Quale regalo migliore per Natale se non una beauty box Sweet Years?

Per ogni confezione un eau de toilette vapo e un deo perfume, entrambi da 100 ml, e note profumate ad hoc. Si parte da quelle agrumate e fruttate di arancio, neroli e fresia che lasciano spazio a gelsomino e gardenia, impreziosite dagli accordi di miele, patchouly e vaniglia di “I’m sexy” per arrivare a quelle di “Red kisses” dove si rincorrono bergamotto, mandarino verde, fiori d’arancio, gelsomino, frutti d’acqua, gardenia, sandalo e muschi bianchi per un’essenza frizzante, sensuale ed esotica.

Sono invece solari e vivaci le note che animano il cofanetto “Sweet and chic” per un bouquet inebriante fatto di bergamotto, limone, arancio, pesca e pera ingentiliti da mughetto, gelsomino acquatico, rosa e violetta che rimangono a lungo sulla pelle grazie al fondo legnoso, ambrato e muschiato.

Conclude la proposta del brand milanese per i regali natalizi il profumo pensato per un lui di tendenza, legnoso e aromatico, racchiuso nel cofanetto “Street Style”. Un’essenza fresca, intensa e speziata dove convivono limone e carvi per le note di testa, hedione per quelle di cuore e legno cedro, legno sandalo e muschi bianchi per quelle di fondo. E se la lingerie è il plus per il Natale della donna Sweet Years, per lui si aggiunge alle essenze anche un doccia shampoo.

Ogni essenza è disponibile anche in confezioni singole da 100 ml.

TAGS

Marte ispira la collezione for man di Zoppini

Dio della guerra, della fertilità e del tuono, Marte è il simbolo per eccellenza di forza, coraggio e mascolinità.

Zoppini_StoneMan (1)

Sono queste le caratteristiche che ispirano le collezioni for man di Zoppini.

Zoppini_Eleven (6)

Materiali resistenti, forme accattivanti, design originali e linee maschili, Time, Spire man, Eleven, Manly e Zo-Chain… sono solo alcune delle collezioni che il brand fiorentino dedica all’uomo che si piace e ama piacere.

Zoppini_Time (9)

www.zoppini.it

 

TAGS

Aspettando il Natale…con MyBeautyBox di novembre

Ciao :-)

MyBeautyBox non poteva certo mancare nel mese immediatamente precedente a quello delle festività…ed ecco il suo contenuto dedicato proprio all’attesa del Natale!

Purobio Cosmetics Palette Live in Color (full size 10 g – euro 7,90), una palette con base magnetica che permette di tenere con sé le varie cialde di ombretti, creando un mix personalizzato, sino a 8 cialde.

Purobio Cosmetics Ombretto in cialda (full size 2,5 g – euro 6,90), un ombretto facile da applicare e sfumare, per look sempre nuovi e versatili.

Mavala Metropolitan’s Color (full size 5ml – euro 6,50), uno smalto effetto metal, ricco di bagliori che fanno subito festa e richiamano per l’appunto i colori delle festività natalizie e di fine anno.

Schwarzkopf Professional Bc Repair Rescue Nourishing Treatment (travel size 30 ml, euro 6,50), un trattamento per capelli danneggiati, in grado di rinforzare e idratare, con un duraturo effetto condizionante.

Douglas Tree Ball (full size, euro 7,50), una palla natalizia da appendere all’albero, contenente una mini palette con 4 ombretti con applicatore, una matita occhi e un mascara nero, entrambi in versione mini. Bellissima idea regalo!

Iroha Maschera Intensiva in tessuto (full size una maschera, euro 5,50), una maschera in tessuto caratterizzata da una composizione con acido ialuronico, ingredienti attivi naturali (caviale, estratto di perla, aloe vera, q10, hamamelis, olio di oliva) che, in soli 15 minuti, nutre e idrata, senza risciacquare.

Leocrema Lipstick (full size 5,5ml, euro 1,50), nella box è presente in una delle due versioni Latte&Miele o Lampone&Mirtillo (la mia è la prima). Profumazione ottima, alto potere idratante e protettivo. L’ideale per le labbra nella stagione alle porte!

Batist Dry Shampoo (full size 75 ml, euro 3,50), uno shampoo secco, in spray, che rappresenta un’ottima soluzione alternativa allo shampoo tradizionale. Da usare quando si ha fretta o comunque il tempo a disposizione è poco. Con amido di riso, elimina il grasso in eccesso e ravviva il tono dei capelli, dando loro volume e corpo.

Il tutto contenuto in una pochette da viaggio LOQI nei toni del rosso 😉

 

QUI trovate l’immagine del contenuto della box :-) 

 

TAGS

Aria di Natale ‘metal’ sulle unghie con Mavala

Ciao :-)

QUI trovate applicato lo smalto Metropolitan’s Color di Mavala (Emerald Gold n. 350) che ho ricevuto con la MyMeautyBox di Novembre.

Bellissimo, vero?

😉

TAGS

A tu per tu con Gianluigi Mazzotta, ‘poeta social’

Gianluigi Mazzotta, venticinquenne squinzanese, è da qualche anno a Milano. Lavora da Zara Man in Galleria Vittorio Emanuele proprio nel capoluogo lombardo. La moda è una sua grande passione, ma non la sola.

Il giovane salentino ha un’altra grande passione o, meglio, ‘”bisogno” come ci dice lui stesso, ovvero quello di esprimersi attraverso la scrittura. Totem ha rivolto delle domande a Gianluigi al fine di far conoscere la sua ‘arte’, nonché di capire appieno cosa spinge un giovane oggigiorno a ‘buttarsi’ in un mondo, quello letterario, non semplice, seppur reso alle volte più ‘social’ e diretto da Facebook, Instagram, e affini.

Leggi QUI l’intervista

TAGS

I miei racconti brevi(ssimi): “Quasi lo sento il vento del Salento”

Respirando quasi lo sento il vento del Salento. Lasciando cadere le palpebre avverto la forza del solo sole sfrontato, che non ammette repliche.

Fanno capolino nella mente il mare, gentile e carico di storie, i paesaggi umili e ricchi di semplicità e genuinità. Grano, viti, ulivi, che si rincorrono dietro i muretti a secco e abbracciano la terra chiara, desiderosa di acqua, vogliosa di esplodere di frutti.

Il tramonto sul mare e quello sulla campagna mi sono rimasti addosso, come l’aria buona delle sere d’estate, rigogliose di stelle, musiche pizzicate, tamburelli, frise e baci di sabbia e gocce salate.

Mi verrebbe da ballare, girare, posare lo sguardo sui foulard che ondeggiano leggeri. Ma qua non mi sembra il caso di farlo. Lo farei a ridosso delle dune o vicino a un dolmen. Lì sarebbe così naturale.

Questo è il posto dei palazzi alti, delle auto che si imbottigliano, della velocità e della competizione. La certezza e il concreto si trovano dove sono ora.

Nella terra che tanto mi manca invece, ben pronunciati, riecheggiano radici e sogni di ragazza.

TAGS

La rete d’amore di Zoppini

Ispirata al ragno che tesse la tela per attrarre a sé e catturare le sue prede, la nuova collezione Reseau d’Amour di Zoppini punta a conquistare il cuore di ogni donna!

Intrecci leggeri e raffinati, luminosità sfaccettate e perle eleganti, trame elaborate strette in nodi indissolubili.

La tela d’amore di Zoppini è il regalo ideale che conquista e seduce.

Zoppini_ Reseau d'amour (3)

Zoppini_Reseau d'amo

Zoppini_Reseau d'amourZoppini_ReseauDAmour

 

Anello Reseau d’Amour: 34 euro

Orecchini Reseau d’Amour: 74 euro

Bracciale Reseau d’Amour: 79 euro

Collane a partire da: 89 euro

 

www.zoppini.it

 

TAGS

Un video per dire Grazie di Esistere

Ciao :-)

Vi consiglio di guardare e ascoltare il video sottostante…per dire a qualcuno, o semplicemente a se stessi, GRAZIE DI ESISTERE

“A chi quei chilometri di distanza li ha sempre superati con la voglia di ritrovarsi e non ha mai mentito, mai pensato ad altro.

A chi sa che l’infinito di amo non è amare ma RESTARE e sceglie una persona, amandone tutto, la voce, i pensieri, gli occhi, i silenzi e non solo la pelle…”

 

 

Gianluigi Mazzotta
Instagram@ Gianluigi_Mazzotta/ @Vivoescrivo

Video maker : Eleonora Carluccio
Instagram@ Eleonora_Carluccio/ @Eleonora_Carluccio_Photography

Music: Valentina D’Autilia
Instagram@ _Valinfinity_

TAGS

I miei racconti brevi(ssimi): “Lei mostrò la sua trasparenza. E lui la accolse”

La guardava piegare la testa da un lato. Riflettere sulla nebbia che andava diradandosi dai pensieri. Ogni tanto arrotolava alle dita qualche ciocca: le ingabbiava per poi lasciarle ricadere sulle spalle, nuovamente libere, ribelli, senza alcun vincolo. 

Attendeva che si voltasse, per incontrare il suo sguardo. Impaziente e timido, bramava la visione pura e delicata del suo volto. Quanta forza poteva celarsi dietro quel barlume di fragilità? Sembrava potesse spezzarsi facilmente, al primo soffio di vento. Sembrava non potesse resistere neppure a qualche goccia di rugiada o una tiepida pioggia d’autunno. 

I fiocchi di neve o un acquazzone estivo avrebbero di gran lunga turbato la sua quiete, nonché quella calma apparente che la portava ad accarezzare gli altrui turbamenti lontani; non avrebbe resistito, forse, alle agitazioni esterne. Ma non importava.

Voltandosi lei mostrò la sua trasparenza. E lui la accolse, senza riserva alcuna. 

TAGS